SING FOR ME domenica 26 giugno a Mirano

SING FOR ME_locandina web-2

 

In occasione del 65° anniversario dell’adozione della Convenzione di Ginevra (1951) e della ricorrenza della Giornata Mondiale del Rifugiato, il progetto territoriale del Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) del Comune di Mirano ha organizzato

SING FOR ME
con il CORO VOCI DAL MONDO diretto da GIUSEPPINA CASARIN
insieme ai MIGRANTI e ai CITTADINI DI MIRANO E MESTRE

Sing for me è il risultato di un laboratorio del Coro Voci dal Mondo a cui hanno partecipato i cittadini italiani e i richiedenti asilo e rifugiati ospiti dello SPRAR negli appartamenti gestiti da Il Villaggio Globale a Mirano. In questi appartamenti si è svolta la prima fase di Sing for me, a marzo: i cittadini del Coro – composto da italiani e immigrati – e gli operatori de Il Villaggio Globale hanno incontrato i migranti nelle case, spiegando loro il senso del progetto e invitandoli a farne parte; l’invito è stato accolto da tutti. A partire dai bambini, fino agli ottantenni, Sing for me ha coinvolto intere famiglie sia migranti che italiane.

Anche se oggi le nostre città ospitano nuovi cittadini immigrati e profughi, molti di noi non li conoscono ed è difficile che si creino relazioni. Ma il canto muove nuovi tipi di relazione tra le persone: durante le prove, ciascuno ha condiviso un canto del proprio paese, ma c’era anche chi desiderava semplicemente essere presente, senza cantare; e anche questo è stato importante. Così come sono stati importanti i tragitti in auto fatti insieme tra Mirano e Mestre, i due luoghi in cui si sono svolte le prove, o una cena in cui ognuno ha preparato le proprie specialità.

I migranti portano con sé canti e musiche che non hanno né riconoscimento né cittadinanza nel nostro territorio: Sing for me vuole far emergere questi patrimoni musicali, alla scoperta di una presenza dei migranti come portatori di culture, di saperi e di bellezza che appartengono oggi al sound nascosto delle città in cui viviamo. La restituzione finale di Sing for me sarà quindi il momento in cui verrà condivisa la ricchezza di queste relazioni; attraverso la musica racconteremo, come sempre fa il Coro Voci dal Mondo, la nostra testimonianza di convivenza. Sarà un incontro con culture diverse che si innestano e che stimolano creatività, cambiamento e crescita: è il nostro cantare alla città.

Teatro di Villa Belvedere, Mirano (Ve), domenica 26 giugno 2016 ore 21.00
Ingresso libero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...